ServitioGTS

La gestione per i centri di trasformazione

ServitioGTS nasce dall’esperienza maturata da Action Labs al fianco di aziende leader nella lavorazione e trasformazione del legno per le costruzioni e in particolare nella lavorazione nei centri di trasformazione.
ServitioGTS offre gli strumenti software, hardware e organizzativi che coadiuvano, nel rispetto della normativa in vigore per le costruzioni in legno (NTC 08), in termini di tracciabilità delle lavorazioni e etichettatura del prodotto finito in cantiere.

Tracciabilità
Etichettatura mediante barcode

Il sistema permette la codifica dei materiali in ingresso mediante lotti univocamente identificati e la stampa di etichette per le travi in magazzino.
Ogni referenza può essere caricata in magazzino con un’efficiente gestione delle giacenze. Ogni referenza di materiale è identificata da una giacenza in barre e in misura lineare totale, nonché in metri cubi, anche con travi di lunghezze differenti.
Viene gestito un magazzino spezzoni per gli avanzi legno etichettato e legato ad ogni referenza in modo da prevederne in futuro un utilizzo in automatico, mediante le potenti funzioni di ottimizzazione con mantenimento della tracciabilità.
Le etichette dei lotti vengono lette dall’operatore con un apposito lettore durante la fase di taglio per legare le lavorazioni alle materie prime.

Integrazione in azienda
Rispetto delle modalità di lavoro dell’azienda a degli operatori

ServitioGTS organizza il lavoro senza sostituirsi agli operatori; le funzioni sono infatti pensate per adattarsi alle esigenze di ogni struttura.
L’operatore non viene vincolato nella scelta delle travi da tagliare, che resta una sua prerogativa, per la selezione del materiale qualitativamente e visivamente più adatto per ogni commessa.
Ogni procedura può essere utilizzata in modalità differenti per adattarsi al taglio manuale, con macchina CNC, multi-macchina, o taglio multi-commessa su una o più macchine.

Lettura delle lavorazioni
Il funzionamento in associazione ai software di progettazione

Nel funzionamento integrato, le lavorazioni provenienti dai vari software di progettazione per il settore del legno, in formato BTL o BVN o in formato ASCII compatibile vengono associate ad una commessa e viene mantenuto un archivio dei file di lavoro.
Con semplici passi, ad ogni sezione di progetto, l’utente assegna una referenza di articolo di magazzino per le successive operazioni di ottimizzazione e gestione tracciabilità.
ServitioGTS è in grado di estrarre dall’archivio lavorazioni in commessa il file BVN, BTL o ETL ,precedentemente caricato, permettendo l’interfacciamento ai vari macchinari di produzione più diffusi.
La distinta di taglio può essere caricata anche manualmente per la tracciabilità, in assenza di software di progettazione.
Dalla commessa è possibile stampare, quando necessario, la distinta dei materiali o una “copertina” con le informazioni principali della commessa.

Hardware e formazione
Installazione chiavi in mano

Action Labs fornisce l’hardware, il materiale di consumo e la formazione necessaria al funzionamento del sistema ServitioGTS.
La scelta di hardware e materiali di consumo di qualità, garantisce stabilità di lavoro in un ambiente difficile, con presenza di polveri e segatura generati dalla lavorazione del legno.

Commesse e lista di taglio
Il funzionamento in associazione ai software

Il sistema consente di generare un’ottimizzazione per sezioni (referenze) anche su più commesse contemporaneamente, migliorando le performance del processo produttivo.
Dopo aver identificato la sezione da lavorare è possibile richiedere un’ottimizzazione che viene prodotta dal software dopo pochi istanti.
L’ottimizzazione utilizza automaticamente le travi o gli spezzoni più adatti per minimizzare gli sprechi, a tutto vantaggio della diminuzione delle giacenze di materiale di avanzo a magazzino.
La lista di taglio può essere visualizzata o stampata per il picking dei materiali dal magazzino.

Durante il lavoro della macchina, l’operatore può seguire a video la lista di taglio, utilizzando il lettore barcode per assegnare, a ciascuna trave lavorata, il lotto di provenienza. Per poter seguire il lavoro macchina è disponibile la procedura di inserimento guidato anche multi-commessa, che consente all’operatore di definire quale trave viene utilizzata, mediante la lettura del barcode e quali elementi vengono ricavati dalla stessa.
La procedura stampa quindi le etichette per gli elementi trasformati. L’eventuale avanzo o resto legno viene etichettato come spezzone con un’etichetta generata dalla stessa procedura. In aziende che trasformano senza l’ausilio di macchine CNC, sono utilizzabili le stesse procedure che incrementano l’ottimizzazione e l’organizzazione del processo.

Il Documento Di Trasporto emesso dall’azienda deve essere accompagnato dalle certificazioni del centro di trasformazione, dalla dichiarazione di conformità e dalle dichiarazioni di conformità dei materiali utilizzati. Con ServitioGTS tale documentazione può essere stampata in ogni momento dopo la chiusura della commessa, anche in formato PDF.

ServitioGTS integra la funzione di stampa dalla scheda di lavorazione, che riporta i dati identificativi dei materiali: lotto interno di provenienza del materiale e il nome del fornitore.
La modulistica prodotta da ServitioGTS consente anche l’apposizione delle firme degli addetti di produzione e del DTP con le spunte per rilevare la conformità.
Tutte le stampe sono personalizzabili graficamente dal nostro staff tecnico.

Pianificazione e consuntivi
Le commesse in produzione, i tempi di lavoro, i materiali e la marginalità

Con le apposite informazioni previste in commessa è possibile stampare una distinta di commesse per la produzione di un determinato periodo e impegnare il magazzino dei prodotti indicati in commessa.
L’indicazione dei prodotti consente di elaborare il costo consuntivo di commessa e confrontarlo con la marginalità prevista calcolata in fase di preventivo con il modulo opzionale di preventivazione.
Per completare la marginalità ServitioGTS integra una funzione di raccolta ore, che consente agli operatori o agli uffici di rendicontare le attività su ogni commessa: siano esse di disegno, commerciale, rilievo, lavoro alla macchina, falegnameria, ecc. rilevando quindi anche i costi di manodopera a consuntivo.

Prodotti complementari
La gestione del magazzino

Le funzionalità di magazzino di ServitioGTS non si limitano alla gestione delle travi in legno. Le funzioni di carico e scarico materiali possono essere utilizzate per la movimentazione di tutti i prodotti complementari che vengono trattati dall’azienda. A solo titolo di esempio: perline, tavole, pannelli, ferramenta standard e speciale, listelli, guaine, isolanti, tegole (o altri tipi di copertura) ecc.

In ogni commessa si può riportare la distinta dei materiali da utilizzare, sia per rendere ancora più esaustiva la consuntivazione dei costi, sia per poter produrre stampe di picking list per gli addetti del magazzino.
Le stampe possono essere personalizzate dal nostro staff tecnico per eventuali esigenze di stampa separata per reparti, stampe con apposizione di firme di visto o data carico sul mezzo, verifica da parte del responsabile, spunte ecc.

Preventivazione
Il modulo opzionale per la creazione di preventivi con distinta materiali

Il modulo opzionale d’inserimento preventivi di ServitioGTS consente l’inserimento della distinta materiali del progetto. A solo titolo di esempio:

  • Travi con indicazione delle sezioni e lunghezze e calcolo dei M3 e M2 superficiali per l’impregnazione
  • Perline con indicazione dei M2 e calcolo delle quantità in pezzi
  • Tavole
  • Pannelli
  • Ferramenta standard e speciale
  • Listelli
  • Guaine
  • Isolanti
  • Tegole (o altri tipi di copertura)
  • Pareti
  • Cartongesso
  • Opere in muratura
  • Ecc

Per ogni famiglia di prodotto gestita (fino a 30 famiglie) è possibile associare lavorazioni con calcolo automatico sulla lunghezza, M3 e M2 o al pezzo (sagome, impregnazione, asciatura, spazzolatura ecc) liberamente configurabili dall’utente. Ogni famiglia può avere una gestione del calcolo personalizzata e degli eventuali arrotondamenti o calcoli di sfridi da addebitare al cliente.
Ogni famiglia può essere associata ad una sezione di preventivo, che verrà totalizzata separatamente, ad esempio per poter gestire due sezioni di una struttura o la struttura separata dal pacchetto di copertura.
Le stampe del preventivo sono personalizzabili per riportare tutte le componenti con prezzi unitari così come per effettuare un calcolo interno e ripotare in stampa il solo costo dell’opera “a corpo” o con un costo al M2.

La distinta dei materiali può essere trasformata in fase di accettazione in distinta di taglio preliminare e picking list di magazzino dei materiali non trasformati, con possibilità di modifica per la distinta esecutiva.
L’utente in questo modo ottimizza l’operatività in fase di accettazione e ottiene informazioni utili sulla marginalità presunta a preventivo e quella a consuntivo.
Il modulo di preventivazione prevede quindi una gestione completa del magazzino o quantomeno la catalogazione e l’inserimento dei costi dei materiali a magazzino.

Altri moduli opzionali
La gestione documentale, la spunta materiali, il gestionale ERP

Con il modulo opzionale di gestione documentale, in associazione ad elementi specifici inseriti nel software, come ad esempio articoli di magazzino, anagrafiche fornitori, commesse, movimenti di magazzino, è possibile associare allegati di formato generico.
Gli allegati possono essere ad esempio: pdf, immagini, zip, progetti, scansioni di DDT, fatture ecc; oltre ad essere richiamabili con una lista contestuale nelle varie tabelle (dall’anagrafica vedo automaticamente gli allegati delle commesse o dei DDT di quella anagrafica), il sistema GTS consente una ricerca specifica per la commessa.
In particolare, qualora si allegassero ad esempio schede tecniche agli articoli di magazzino, scansioni dei DDT o altro ai movimenti di magazzino, documenti all’anagrafica del fornitore, dalla commessa è possibile con un tasto recuperare tutti gli allegati che a vario titolo fanno parte della commessa ad esempio:

  • schede tecniche degli articoli utilizzati
  • scansione del DDT relativo all’originale movimento di carico merce (in presenza della codifica del lotto)
  • allegati del fornitore (abilitazioni, certificazioni)
  • Ecc

e salvarli in una cartella sul PC, ad esempio per inviarli comodamente alla direzione lavori senza ricerche sul cartaceo.

Con il sistema opzionale di spunta materiali, mediante un terminale palmare Android con Touchscreen e tastiera è possibile caricare l’elenco dei materiali di una commessa per verificarne la completezza.
La spunta può avvenire ad esempio per lavorazioni intermedie, per il carico del mezzo di trasporto, per lo scarico in cantiere e memorizzare l’esito sulla commessa. Con tale modulo anche le etichette di cantiere vengono stampate con un barcode univoco all’interno del sistema. 
Servitio ERP è il software gestionale tecnologicamente avanzato creato per rispondere alle esigenze di gestione, operatività e analisi dei dati aziendali.
Con gestione del ciclo attivo e passivo, contabilità e amministrazione, gestione finanziaria, magazzino, analisi ecc diventa uno strumento insostituibile nella gestione dell’azienda, aiutando ad ottimizzare i processi.
La piena integrazione con ServitioGTS consente l’emissione dei DDT e fatture direttamente dalla commessa con inserimento automatico dei dati del legname e degli articoli in picking list.
Chiedi la documentazione di Servitio ERP per scoprire tutte le funzionalità.

Richiesta informazioni

[recaptcha]